Solo Caserta eventi e sagre: Cantine Aperte 2013 in provincia di Caserta

Cantine Aperte 2013 in provincia di Caserta

Condividi su

“Cantine Aperte” in Campania, tra bottiglie d'arte, visite ai siti storici e cuoche a domicilio 
 
Si svolgerà Domenica 26 maggio 2013
 
L’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino (MTV) aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino.
 
Clicca sulla foto sotto per scoprire le cantine socie del Movimento Turismo del Vino (MTV) nella provincia di Caserta
 
Il tema: l’edizione n°21 rimanda al numero delle lettere dell’alfabeto ed è dedicata alla prima di esse “A come amicizia”, “perché il vino è amicizia, accoglienza, ospitalità; è piacere di ritrovarsi insieme, è condivisione”, spiega Emanuela Russo, presidente regionale del MTV. Il tema dell’amicizia sarà declinato dalle aziende vinicole in diverse forme ed eventi per la giornata di domenica, ma protagonista sarà sempre il vino con i suoi luoghi, i riti, le persone. 
 
La rete di amicizia del Movimento prosegue anche nel settore food: le chef dell’Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio realizzeranno su richiesta buffet e pranzi ispirati alle tradizioni enogastronomiche di ogni provincia campana.
 



Post letto:
Diventa fan
Google+

Blog protetto da licenza Creative Commons License

La copia è consentita previa citazione della fonte e con link verso http://solocaserta.it
Condividi su

Solo Caserta ha verificato le informazioni qui pubblicate. Tuttavia potrebbero esserci imprecisioni, dovute a cambiamenti, rinvii o annullamenti. Si consiglia di visitare i rispettivi siti web o di segnalare eventuali imprecisioni. Le immagini presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di dominio pubblico. Se sei l'autore e sei contrario alla pubblicazione segnalalo in modo da provvedere prontamente alla rimozione. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e gestito da una sola persona. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.